contatti home  

Benvenuto nel sito MiniHydro

Il contributo del settore idroelettrico alle energie rinnovabili in Italia ha ancora notevoli margini di sviluppo, in particolare per quanto riguarda il comparto dell'idroelettrico minore, che fino a qualche anno fa è stato trascurato, sia per le condizioni di mercato, sia per le dimensioni aziendali dei principali operatori che non incoraggiavano dei precisi piani di sviluppo del settore, e che oggi trova per diversi motivi terreno fertile per una sua rivitalizzazione.

Le possibilità di un recupero delle potenzialità dell'idroelettrico minore non ancora esplorate si fonda essenzialmente sulle effettive situazioni idrologiche e geomorfologiche finora trascurate, sulle possibilità sinergiche con altri settori affini come i sistemi acquedottistici, le reti di irrigazione e bonifica, i processi industriali bisognosi di ingenti risorse idriche, la gestione e sviluppo delle opere di salvaguardia dei flussi idrici (briglie, traverse, ecc.).

L’implementazione nella Ricerca di Sistema (RdS) – settore Produzione e Fonti Energetiche, di uno specifico progetto riguardante il potenziale dell'idroelettrico minore (potenza < 10 MW), intende mettere a disposizione degli utenti pubblici e privati informazioni, metodologie e strumenti, allo scopo di contribuire al maggiore sfruttamento del potenziale mini-idroelettrico in Italia.